Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

I test di livello

I test di livello hanno un duplice scopo: iniziare un programma di allenamento adatto alle proprie condizioni fisiche e tecniche e al contempo monitorare nel corso dell’anno i progressi e gli obiettivi raggiunti. Questo rende l’attività sportiva più motivante, proprio perché non vi sono le gare a spronare l’atleta. I test da eseguire si chiamano T-20 Swim e Swimming Golf. Il primo test permette di valutare quanti metri si percorrono dopo 20 minuti di nuoto consecutivo e senza interruzioni. In questo modo si valuta la forma fisica e tecnica durante la pratica sportiva, che sia a stile libero, dorso e rana oppure unendo più stili durante i 20 minuti. L’atleta deve essere in grado di mantenere un ritmo costante. La prova non si conclude qui: vengono infatti registrati non solo i metri percorsi, ma anche i parametri vitali come battito cardiaco e frequenza respiratoria. Infine, dopo la pratica, è importante concludere con cinque minuti di nuoto blando di recupero. Dai dati ottenuti si può risalire al tempo medio necessario per percorrere a nuoto 100 metri. Il suggerimento è di ripetere il test una volta al mese: si può capire così se migliorano tecnica e prestanza fisica attraverso il numero di bracciate o l’aumento dei metri percorsi in 20 minuti, ma anche dalla diminuzione della frequenza respiratoria e cardiaca. Il Swimming Golf Test può essere eseguito in tutti e quattro gli stili. Si tratta di nuotare per 50 metri contando il numero delle bracciate compiute. Il SGT va ripetuto quattro volte, con delle pause per riposare tra una ripetizione e la successiva. Al termine si calcola il valore medio del numero di bracciate in 50 metri. Anche qui serve misurare frequenza cardiaca e respiratoria, così da avere un parametro che definisca la condizione fisica, oltre che tecnica, dell’atleta. Analizzando anche il tempo necessario per percorrere 50 metri si ottiene un punteggio completo, da migiorare partendo dalla riduzione nel numero di bracciate.