Skip to main content
Basket

Grassi utili, grassi nocivi

Quando si sente parlare di grassi nell’alimentazione la maggior parte delle volte vengono subito in mente immagini di hamburger traboccanti di formaggio e salse, ma chi conosce il valore di una corretta alimentazione sa ben distinguere tra i grassi che fanno bene e quelli che fanno male. I grassi infatti fanno naturalmente parte di un’alimentazione sana e completa, e non possono mancare nella dieta bilanciata di chi pratica con impegno il basket e lo sport in generale, ovviamente senza esagerare, visto il forte potere calorico.

Tra i grassi utili c’è senz’altro l’olio extravergine d’oliva, il migliore in assoluto tra i grassi alimentari, che contiene molecole antiossidanti, come l’idrossitirosolo e l’oleuroperina, in grado di difendere l’organismo dall’aggressione di molecole dannose come i radicali liberi.

Altri grassi utilissimi, specie per l’attività fisica, sono gli acidi grassi polinsaturi contenuti nel pesce, gli omega 3 e gli omega 6. I grassi polinsaturi sono particolarmente indicati per l’attività fisica intensa perché, oltre alla produzione di energia, sono utilissimi per la sintesi dell’emoglobina, fondamentale per il trasporto dell’ossigeno alle cellule, e per la salute della membrana mitocondriale, punto di partenza della produzione aerobica di energia. Da non sottovalutare un’altra fonte di grassi utili, come la frutta secca, ricca anche di vitamina E e parecchie altre sostanze benefiche.

Da evitare, o limitare il più possibile invece i grassi nocivi, come quelli idrogenati che si trovano in molti prodotti da forno industriali e nelle margarine, i grassi insaturi contenuti nelle parti grasse delle carni e, ovviamente, i grassi fritti.

Prodotto energetico-salino per sportivi

Con Fruttosio, Maltodestrine, Sali Minerali e Vitamine C ed E

Un tuo alleato

Prima, durante e al termine dell' attività fisica

Polase & Polase Sport: differenze

Perché scegliere Polase Sport in caso di attività sportiva?