Skip to main content
Mountain Bike

Come mantenere l’equilibrio

Una delle doti di maggior importanza per un biker è rappresentata dalla capacità di mantenersi in equilibrio in ogni situazione di guida, dalla discesa alla salita, passando per i tratti in curva e le impennate.

Nel caso delle discese, quando la perdita dell’equilibrio può comportare cadute pericolose, la posizione ideale è quella che vede l’atleta rialzato dalla sella, con il peso spostato all’indietro, i gomiti alti e le gambe leggermente divaricate, con i piedi ancorati ai pedali. In generale, sia braccia che gambe devono essere lasciate morbide, in modo da assorbire al meglio le vibrazioni legate al fondo sconnesso.

In salita la mancanza di equilibrio – che può dipendere dalle insidie del fondo e dalla minore velocità – ha sicuramente conseguenze meno dolorose rispetto alla discesa: mettere il piede a terra, però, significa doversi fermare, con tutte le difficoltà a riprendere la marcia legate alla pendenza. È bene che il biker rimanga seduto sulla sella, pronto a compensare ogni segnale di ondeggiamento. Molto importante è mantenere lo sguardo in avanti, in modo da individuare potenziali ostacoli sul percorso: l’obiettivo è quello di valutare in anticipo la traiettoria migliore e più pulita. Nel caso in cui l’atleta sia costretto a frenare, è possibile che la mountain bike si intraversi: in questa situazione l’atleta deve agire di controsterzo, facendo forza con le gambe sui pedali in modo da mantenere la massima aderenza con la ruota posteriore.

Quando, invece, si affronta una curva, il biker deve inclinare leggermente la due ruote: nell’eseguire questa operazione si aiuta con gli arti, effettuando movimenti minimi e mai bruschi, e mantenendo il corpo verticale. Il peso deve essere leggermente spostato verso l’esterno.

Uno dei movimenti tipici del biker è infine rappresentato dall’impennata: la si esegue compiendo una trazione sul manubrio mentre in contemporanea si da un colpo fluido e deciso di pedale. Le pedalate successive devono essere dolci e dosate con continue leggere frenate.

Prodotto energetico-salino per sportivi

Con Fruttosio, Maltodestrine, Sali Minerali e Vitamine C ed E

Un tuo alleato

Prima, durante e al termine dell' attività fisica

Polase & Polase Sport: differenze

Perché scegliere Polase Sport in caso di attività sportiva?