Skip to main content
Mountain Bike

Pre-gara, che cosa bere

Prima di affrontare una competizione, il biker deve idratarsi: una necessità che è più sentita nel periodo estivo, quando la colonnina di mercurio sale vertiginosamente. La premessa è duplice: innanzitutto un organismo non sufficientemente idratato penalizza la prestazione sportiva, con rischi per la salute nei casi più gravi di disidratazione. In secondo luogo, durante la gara è più difficile bere, a causa del fondo è sterrato e soprattutto in presenza di buche, radici o altri ostacoli. Il timore inoltre è di ritrovarsi con la borraccia vuota in breve tempo.

Prima dello start, quindi, è bene consumare acqua, arricchendola con sali minerali e maltodestrine. Infatti potassio e magnesio contribuiscono alla normale funzione muscolare. Il magnesio, in particolare, sostiene il metabolismo energetico. Le maltodestrine, invece, liberano in modo graduale il glucosio, assicurando un rifornimento di energia costante nel tempo: scongiurano poi il rischio di picchi insulinici, perché hanno un basso indice glicemico.

Meglio evitare invece il consumo di bevande arricchite soltanto con zuccheri a rapida assimilazione: il rischio è quello di ritrovarsi svuotati. Questo per colpa dell’ipoglicemia reattiva: all’aumento del livello glicemico nel sangue, infatti, il corpo reagisce producendo insulina ed eliminando gli zuccheri a livello ematico.

Prodotto energetico-salino per sportivi

Con Fruttosio, Maltodestrine, Sali Minerali e Vitamine C ed E

Un tuo alleato

Prima, durante e al termine dell' attività fisica

Polase & Polase Sport: differenze

Perché scegliere Polase Sport in caso di attività sportiva?