Skip to main content
Tennis

Come migliorare il servizio

Anche se non siete dei principianti e giocate con regolarità e con buoni esiti, è facile che il servizio sia uno dei vostri punti deboli. È infatti un fondamentale che richiede estrema concentrazione e una specifica preparazione, ma talvolta si tende a sottovalutarne l’allenamento: un vero peccato, perché invece una battuta eseguita correttamente può rivelarsi un vero vantaggio competitivo.

La cura del servizio inizia ovviamente dal lancio della pallina: essa va stretta con le estremità di pollice, indice e medio e rilasciata quando la mano è all’altezza degli occhi. Il lancio ideale dovrebbe essere fatto leggermente in avanti rispetto al corpo e raggiungere l’altezza massima della racchetta nel momento di maggiore estensione, per poter colpire la pallina con la massima efficacia prima che essa inizi la fase discendente.

Prima di effettuare il lancio, assicuratevi però di aver assunto la posizione ideale: piedi non perpendicolari rispetto alla linea di fondo, ma quasi paralleli, la gamba opposta al braccio che impugna la racchetta leggermente più avanti, ginocchia piegate e flessibili. Nella fase di lancio, la schiena va arcuata all’indietro per consentire una più fluida rotazione del braccio con cui si impugna la racchetta.

L’importante, in ogni modo, è darsi tempo, provando a ripetizione per alcune settimane sia solo il lancio della pallina (anche senza racchetta) sia il movimento completo. Magari mettendo un birillo o un altro oggetto ben visibile nel rettangolo di battuta dell’altra metà campo, da utilizzare come riferimento per affinare la precisione. E, dopo essersi esercitati da soli in allenamento, il movimento dovrebbe riuscire più naturale anche in partita. Se così non fosse, guai tuttavia a scendere a compromessi, rinunciando al movimento corretto a favore di uno stilisticamente sbagliato ma rispetto al quale vi sentite più sicuri per non perdere il punto. L’obiettivo, infatti, non è mandare la pallina oltre la rete, ma acquisire naturalezza nell’esercizio di battuta, che poi col tempo si potrà perfezionare in quanto a potenza e precisione.

Prodotto energetico-salino per sportivi

Con Fruttosio, Maltodestrine, Sali Minerali e Vitamine C ed E

Un tuo alleato

Prima, durante e al termine dell' attività fisica

Polase & Polase Sport: differenze

Perché scegliere Polase Sport in caso di attività sportiva?